Gimme Danger (la fanzine)

Nel lontano 2013, in un incontro a Roma, con Claudio Sorge cominciammo a parlare di un progetto editoriale da metter su assieme, una fanzine professionale – trimestrale o al limite semestrale, com’era il Mucchio Extra – che avrebbe dovuto raccogliere il testimone della gloriosa “Bassa Fedeltà”. Proposi di chiamarla come la mia canzone preferita degli Stooges e Claudio fu entusiasta dell’idea; da allora l’argomento si ripropose periodicamente per anni via mail, a telefono e di persona, scendendo anche nei dettagli ma senza che si pronunciasse mai il fatidico “partiamo!”. Poi, alla fine, Claudio ha fatto “Gimme Danger” con Luca Frazzi e con la collaborazione di un tot di altri amici “del giro”. Il primo numero è appena uscito, ha come pezzo principale una lunghissima monografia sui Blue Cheer (che sono anche in copertina) e molti altri contenuti più o meno di nicchia che si possono desumere dagli strilli. La rivista, di 112 pagine, costa 9 euro e non si trova nelle edicole, ma si può acquistare in alcuni negozi “giusti” (a Roma, ad esempio, di sicuro da Soul Food) o scrivendo per informazioni a gimmedanger2022@gmail.com oppure hellnation64@gmail.com. Dar vita a una fanzine di carta nel 2022 può sembrare una bizzarria e in effetti lo è, ma tutti sappiamo bene la passione per certa musica, oltre che per tutto un “mondo” del quale certa musica è linfa vitale, è una bestiaccia molto difficile da domare. Quindi, un sincero “benvenuta!” a Gimme Danger e tanti auguri a Claudio e Luca per questa ennesima avventura all’insegna del r’n’r.

Pubblicità
Categorie: presentazioni | Tag: | 6 commenti

Navigazione articolo

6 pensieri su “Gimme Danger (la fanzine)

  1. Nicola Antonio Achille

    Buongiorno, é ancora disponibile una copia di Gimme Danger? Se si come posso averla?
    Grazie

  2. Paolo Backstreet Iglina

    Spero che fossi al corrente dell’uscita.

    • No, è stata una sorpresa.

      • Paolo Backstreet Iglina

        Non è un bel comportamento dal mio punto di vista.

      • Beh, nemmeno dal mio, specie considerando che con Claudio siamo amici da oltre trentacinque anni (Luca non sapeva nulla di questi antefatti), ma sono cose che succedono. Mi resta comunque la soddisfazione di aver dato un bel nome a una bella fanzine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: