Synth/minimal wave UK

Minimal-synth

Sono passati alcuni anni da quando ho proposto una mia playlist introduttiva – trenta brani, uno per band – al garage punk americano dei Sixties. Ho così deciso di compilare un’altra selezione di altrettanti pezzi inquadrabili nel vasto filone synth/minimal wave, con questi “paletti”: solo dischi usciti tra il 1977 e il 1981 (la prima, lunga stagione del genere), solo artisti del Regno Unito, canzoni unanimemente reputate “classici” affiancate a un tot di “oscurità” più o meno di culto, pop e sperimentazione. È ovvio che l’argomento non si esaurisce qui, ma come “bignamino” mi sembra soddisfacente. L’ordine non è cronologico né tematico, ma nemmeno casuale; lo definirei umorale/emotivo, e quindi personale.

Ultravox! – Hiroshima Mon Amour
The Normal – T.V.O.D.
Thomas Leer – Private Plane
Robert Rental – Double Heart
Cabaret Voltaire – Nag Nag Nag
Human League – Empire State Human
Vice Versa – Trapped In Celluloid
John Foxx – Underpass
Fad Gadget – Ricky’s Hand
Depeche Mode – New Life
Throbbing Gristle – United
Chris & Cosey – This Is Me
Orchestral Manoeuvres In The Dark – Electricity
Soft Cell – Metro Mr.X
Plain Characters – Man In The Railings
Visage – TAR
Tubeway Army – Down In The Park
Dalek I – Dalek I Love You
Pink Military – Did You See Her?
The Fast Set – Junction 1
Naked Lunch – Rabies
Genocide – Images Of Delusion
Spherical Objects – Elliptical Optimism
Gerry & The Holograms – Gerry & The Holograms
Pete Shelley – Homosapien
The Gadgets – Devil’s Dike
Eyeless In Gaza – Kodak Ghost Run Amok
The Passage – Taking My Time
Silicon Teens – Yesterday Man
This Heat – Makeshift Swahili

Pubblicità
Categorie: playlist | Tag: | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Synth/minimal wave UK

  1. Beppe

    eeeeeh tiri sempre fuori qualcosa dal cilindro… a questo punto dovresti scrivere qlc sui dischi fondamentali… o l’hai già fatto da qualche parte? mi viene il dubbio… mi metto a cercare.

  2. user

    Grazie mille, Federico! Mi hai fatto scoprire un sacco di chicche (Pete Shelley, Pink Military, Gerry & The Holograms…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: