Mario Marenco (1933-2019)

Ieri sera, mentre tornavo a Roma da Milano, ho appreso della morte di Mario Marenco e ne sono rimasto profondamente addolorato. Le sue esilaranti poesie e i suoi geniali cazzeggi radiofonici dei primi ’70 sono indelebilmente impressi nella mia memoria; “Alto Gradimento” era spettacolare, quasi tutta la mia classe delle medie – gli anni erano quelli – lo seguiva con passione e tra di noi ragazzini facevamo a gara a chi ne imparava a memoria più battute e/o le imitava meglio. E poi, quando arrivò il TV… vabbè, ma che ve lo dico a fare?
La faccio breve. Verso la fine degli anni ’70 mi capitò di acquistare a una cifra irrisoria questo disco del 1972 che non ho visto menzionato in nessuno delle decine di post commemorativi passatimi sotto gli occhi nelle ultime ore. Beh, sappiate che esiste e che ora sto ascoltando questo:
Tu sei un asino,
tu fai hi tu fai ho
tu fai hi ho,
asino paziente
asino nostro,
hai le tue fissazioni
hai le tue delusioni
Grazie, grande Mario.
Annunci
Categorie: memorie | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Mario Marenco (1933-2019)

  1. Bellissimo omaggio! Quel disco è una vera chicca da collezione. Io acquistai, nel corso degli anni settanta una raccolta di poesie che poi ho perduto. Non ne trovo traccia sulla Rete. Hai qualche ricordo in merito? Purtroppo non ricordo l’Editore (Lato Side?). Il libro raccoglieva le poesie da Alto Gradimento in poi, tra cui la mitica TU SEI UN ASINO. Sulla Rete si trova traccia di un altro libro di poesie: IL CUADERNO DI POESIE…, ma siamo già all’epoca di Riccardino, anni 80… Saluti e Buona Pasqua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

L'ultima Thule

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

8th of May

wild cats walk longer

Withnail e io

Il blog di Carlo Bordone

juveniledelinquentmusic

Hi NRG ROCK'N'ROLL!!!!!!!!!!!!!!!

BABYSNAKES di Massimo Del Papa

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

PELLEeCALAMAIO di Gianni Gardon

Parole in libertà: pensieri sparsi su ciò che mi ronza per la testa e ciò che mi gira attorno.

Nudespoonseuphoria's Blog

100 cover versions and a kitchen sink drama

Venerato Maestro Oppure

Il primo blog di Eddy Cilìa

BASTONATE

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: