Peter Hammill – Gary Lucas

Uscito un annetto fa, quest‘album è finito tra i quindici della mia personalissima playlist del 2014. Sarebbe una menzogna dire che lo ascolto molto spesso, perché comunque è un disco che richiede attenzione, ma tutte le volte che gli ho fatto fare un giro, anche dopo quelli che mi sono serviti per recensirlo, ha saputo nuovamente intrigarmi. Non è cosa da poco.

Hammill-Lucas copOther World
(Esoteric Antenna)
Peter Hammill è quel Peter Hammill, leader dei Van Der Graaf Generator e musicista di rara sensibilità e talento. Gary Lucas, di pochi anni più giovane, è uno dei chitarristi elettrici più creativi e attivi (ma assai meno noto di quanto meriterebbe, purtroppo) dell’ultimo quarto di secolo, con un carnet di esperienze e dischi da far impallidire per quantità ed eclettismo, ed è davvero ingeneroso che nelle cronache finiscano citati quasi solo la militanza nella Magic Band di Captain Beefheart e il ruolo di padrino artistico di Jeff Buckley (Mojo Pin e Grace sono firmate da entrambi).
Dall’incontro fra l’inglese e l’americano, in fondo non così improbabile, è scaturito Other World, nel quale sono raccolte canzoni e declamazioni (più alcuni strumentali) allestite con voci, chitarre più o meno “trattate” e… basta. Sarebbe quindi legittimo pensare a qualcosa di pretenzioso e pretestuoso, ma al di là di qualche sporadico momento di stanca l’album si rivela intenso e ricco di fascino: nei brani melodici e aggraziati, in quelli dove emerge una vena enfatica e teatraleggiante, nei vivaci paesaggi sonori dove il blues – il grande amore di Lucas – è trasfigurato in molti modi diversi. Non sempre illuminato dal sole ma prodigo di suggestioni, questo Altro Mondo è un ispirato incontro fra minimalismo e imponenza, senza nessun reale affondo nell’ostico. Quanti apprezzano il concetto delle ultime prove di Scott Walker ma ne trovano eccessivamente faticosa l’attuazione pratica, ad esempio, hanno ottime possibilità di esserne ammaliati.
Tratto da Blow Up n.189 del febbraio 2015

Annunci
Categorie: recensioni | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

L'ultima Thule

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

8th of May

wild cats walk longer

Withnail e io

Il blog di Carlo Bordone

juveniledelinquentmusic

Hi NRG ROCK'N'ROLL!!!!!!!!!!!!!!!

BABYSNAKES di Massimo Del Papa

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

PELLEeCALAMAIO di Gianni Gardon

Parole in libertà: pensieri sparsi su ciò che mi ronza per la testa e ciò che mi gira attorno.

Nudespoonseuphoria's Blog

100 cover versions and a kitchen sink drama

Venerato Maestro Oppure

Il primo blog di Eddy Cilìa

BASTONATE

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: